• Maggio 3, 2019

Modelli di relazione medico-paziente

Modelli di relazione medico-paziente

In questo articolo ci occuperemo di analizzare dei modelli di relazione che si instaurano fra il paziente e la tipologia di medico che più teme e dalla quale sfugge, il dentista.

I modelli sono nati dalla teoria dei due studiosi Szasz e Hollender, la quale è però generalizzata alla figura del medico. Noi la tratteremo in riferimento alla professione di odontoiatra.

Come afferma anche il blog.alfadocs il primo modello è quello attivo-passivo nel quale il dentista ha pieno potere e controllo su tutte le procedure e sul paziente,che inerme si sottopone alle sue torture privo della consapevolezza di ciò che sta accadendo nella sua bocca. Il dentista interviene attivamente sul cliente, che passivamente si lascia curare. Questo modello è maggiormente intrapreso durante le emergenze, quando le decisioni vanno prese nel minor tempo possibile.

Il secondo modello è quello di guida-cooperazione,in cui il dentista ricopre il ruolo di guida e il paziente non riceve passivamente le cure,piuttosto lavora in cooperazione con il dentista,che ad ogni modo rimane ugualmente in una posizione di potere rispetto al suo cliente,poiché solo lui è in grado di indicargli la strada da percorrere.

In questo modello è il dentista ad indicare la via da intraprendere e il paziente decide in autonomia se seguirlo o meno. Questo modello viene adoperato soprattutto durante una visita di check-up.

L’ultima tipologia che trattiamo è il modello di mutua partecipazione.

La relazione in questo caso è del tutto equa, paziente e dentista si trovano allo stesso livello ed entrambi partecipano attivamente, prendendo insieme decisioni sul da farsi, ricavandone uguale potere ed uguale soddisfazione.

Sono equamente responsabili della buon riuscita della terapia, in quanto il paziente si trova nella condizione di prendersi lui in primis cura di sé (ad esempio facendo controlli periodici o semplicemente prevenendo carie e problemi dentali di qualsiasi genere con accurata igiene orale ecc..)

E tu che tipo di relazione hai o vorresti avere con il tuo dentista?

 

Join our Newsletter

We'll send you newsletters with news, tips & tricks. No spams here.

Contact Us

We'll send you newsletters with news, tips & tricks. No spams here.

×