Come vincere la paura

Come vincere la paura

Il 20% della popolazione mondiale soffre di “odontofobia”,un dato rilevante per capire che non sei solo e che molte persone come te hanno difficoltà a superare la paura del dentista.

Fai questo esercizio: descrivi come in una check list tutte le tue paure, dagli una forma un colore, un odore, scrivi tutto nei minimi particolari,poi  quando avrai finito di compilarla  prendila in mano stringi tra le dita il foglio di carta e fallo diventare una pallina.

Chiudi gli occhi, pensa all’immagine che ti evoca un episodio  che riguarda una situazione che hai già vissuto in uno studio,  rendi questa immagine piccola  e sbiadita fino a renderla in bianco e nero, guardala in modo dissociato come se guardassi un film al cinema, cambia il suono che senti se c’è, metti una musica che ti piace  al posto del rumore che senti, se sei seduto alzati in piedi, prendi la lista che hai in mano stringi il pugno e rendila una pallina e appena sei pronto allontanala da te e  dalle un calcio!

Questo esercizio se vuoi lo faremo insieme in quanto potentissimo poiché aiuta la parte inconscia del nostro cervello ad avere una  diminuzione della percezione del dolore/fastidio che proviamo ogni qual volta che pensiamo a quel tipo di episodio.

Facendo questo esercizio scoprirai  che non sono tanto le procedure a spaventarti quanto il dentista stesso!

Prendi la parte destra di una nuova pagina del tuo blocco e descrivi una lista dei tuoi ricordi negativi dal dentista. Così facendo sarà più semplice individuare un piano d’azione per superarla.

Quando scriviamo  focalizziamo il nostro pensiero sulla carta, il quale scaricato dallo stress  rimanda ad una immagine meno impattante  in termini di colori e percezioni per il cervello e quindi a basso carico emotivo.

 

Scegli il dentista che parla come mangia

Se ti è capitato di essere spavento davanti a certe pocedure odontoiatriche chiedi di spiegarle con parole semplici!Questo ti consentirà di dare una nuova forma ai tuoi pensieri rendendo l’intervento tanto temuto in un esperienza comune.

Andare dal dentista anche solo per “conoscersi” ti permetterà di evitare tante sedute,risparmiare tempo e non da ultimo denaro!

Come vincere la paura: datti un premio!

Fatti una domanda guida:che cosa mi serve per raggiungere lo stato di calma? Qual’è la cosa più semplice che posso fare per raggiungere lo stato di calma,rilassatezza,serenità scegli tu lo stato di cui hai bisogno e poi fallo subito!

Ad esempio  se decidi di lavorare sulla respirazione fallo in modo da creare una neuro-associazione sempre più robusta la quale se ripetuta a lungo termine diventerà un automatismo, se una cosa ti sembra difficile chiediti: come posso rendere le cose difficili più facili?

Le domande che non ci portano da nessuna parte sono quelle che contengono il perché in quanto non hanno spesso una risposta,di fronte ad un problema dobbiamo trovare le condizioni giuste:in che condizioni mi serve essere adesso?

Il focus viene spostato sulle condizioni e non  più sul problema la domanda da farsi è: che cosa mi serve per raggiungere queste condizioni?

Tutte le volte che farai il passo avanti che ti porterà a vincere la paura del dentista datti una ricompensa ,questo ti permetterà di associare un ricordo positivo alle visite odontoiatriche e ad affrontare l’appuntamento in modo sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *